domenica 22 novembre 2015

Film 1032 - Power Rangers - Il film

Uno dei cult della mia infanzia, addirittura visto al cinema e con non poca soddisfazione. All'epoca avevo 8 anni ed ero totalmente pazzo dei... Power Rangers!

Film 1032: "Power Rangers - Il film" (1995) di Bryan Spicer
Visto: dal computer di casa
Lingua: italiano
Compagnia: nessuno
Pensieri: E' sempre un rischio ripercorrere la via dei ricordi e tornare su ciò che da bambini ci era tanto piaciuto. Non ci sono garanzie che il salto indietro nel tempo funzioni, più che altro perché i canoni estetici cambiano interiormente ed esteriormente. E' questo il caso in cui entrambi gli aspetti sono stati rivisti in ragione di un'ampiamente prevedibile verità: "Mighty Morphin Power Rangers: The Movie" è un brutto film. Non dico certo una verità imponderabile e probabilmente sono più quelli che si domanderanno il perché io l'abbia visto piuttosto che il perché della mia affermazione. Touché.
In effetti questa pellicola - davvero figlia dei suoi tempi - nell'ottica dell'intrattenimento per ragazzi non è nemmeno così orrida: ci sono molti effetti speciali, azione, combattimenti, personaggi mostruosi o alieni, un bel gruppo di giovanotti che si trasforma in supereroi che chiama in ballo perfino i dinosauri... Insomma, la miscela di kitsch e intrattenimento è ben dosata. il punto è che, chiaramente, il profilo narrativo è praticamente inesistente, la trama accessoria, la recitazione becera e, a ben vedere, il risultato finale un po' oltre i limiti del trash che pur piace lo stesso... Ci vorrebbero di nuovo gli occhi dell'infanzia.
Per cui questo capitolo cinematografico dedicato ai famosissimi (allora) Power Rangers, con gli occhi di oggi non ha alcun valore, se non quello affettivo di chi - bei tempi andati - ha vissuto il fenomeno in prima persona. Io sono uno di quelli e, pur ammettendo che questo film sia una gran favolata, ammetto che l'ho rivisto non solo volontariamente, ma anche volentieri. Al grido di "Go go Power rangers"!
Film 1344 - Power Rangers
Cast: Jason David Frank, Amy Jo Johnson, David Yost, Steve Cardenas, Johnny Yong Bosch, Karan Ashley, Paul Schrier, Jason Narvy, Paul Freeman.
Box Office: $66.4 milioni
Consigli: Insomma, un po' una stupidata... Può avere fascino per chi li ha amati da bambino, forse perfino per qualche ragazzino di oggi, ma francamente dubito per gli altri. Si tratta di un prodotto totalmente legato ad un momento del passato in cui in molti, me compreso, erano impazziti per i Power rangers, per cui chi non se ne è mai interessato o nemmeno li conosce farebbe meglio a lasciar perdere...
Parola chiave: Ivan Ooze.

Se ti interessa/ti è piaciuto

Trailer
#HollywoodCiak
Bengi